Benvenuti! Qui potrete ottenere informazioni sulle origini del nome Marta

Si tratta di un nome di origine semitica, basato sul termine aramaico marta' o maretha (radice mar), che significa "signora", "padrona"; pertanto affine, dal punto di vista semantico, ai nomi Sara, Donna, Lia, Creusa, Freya, Despina e Matrona. Interpretazioni secondarie riconducono il nome all'ebraico tamar, "palma da datteri" (da cui anche Tamara), oppure danno al nome il significato di "provocante", "amareggiante". Si tratta di un nome di tradizione biblica, in quanto portato da Marta, la sorella di Maria e Lazzaro, citata nel Vangelo di Luca e in quello di Giovanni. In Italia ampiamente diffuso ed particolarmente popolare in Trentino-Alto Adige. Secondo dati dell'ISTAT nei primi anni del XXI secolo tra i primi 30 nomi preferiti per le nuove nate. La forma Martha non venne usata in Inghilterra fino a dopo la Riforma Protestante. La forma diminutiva inglese Matty, oramai arcaica, anche un diminutivo per il nome Matthew; da essa deriva il nome Patty (con il cambio di consonante iniziale che si riscontra anche in Meggy-Peggy e Molly-Polly), che per attualmente usato come diminutivo per il nome Patricia.

Di seguito si trova una lista delle varianti del nome in altre lingue:

  • Antico slavo ecclesiastico: Marf`a
  • Bulgaro: Marta
  • Catalano: Marta
  • Ceco: Marta
  • Croato: Marta
  • Danese: Martha
  • Ebraico: Mart
  • Finlandese: Martta
  • Francese: Marthe
  • Georgiano: Marta
  • Greco biblico: Martha
  • Greco moderno: Martha
  • Inglese: Martha
  • Latino: Martha
  • Lituano: Morta
  • Macedone: Marta
  • Maori: Maata
  • Norvegese: Martha, Marta, Marte
  • Olandese: Marta
  • Polacco: Marta
  • Portoghese: Marta
  • Rumeno: Marta
  • Russo: Marfa
  • Serbo: Marta
  • Slovacco: Marta
  • Sloveno: Marta
  • Spagnolo: Marta
  • Svedese: Martha, Marta
  • Tedesco: Marta, Martha, Marthe
  • Ungherese: Mrta